Tutto pronto per la Settimana della Cucina Italiana di Buenos Aires

????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????

Il famoso enogastronomo Pietro Sorba ed il direttore de L’ITALIANO, Tullio Zembo, hanno reso noto il programma definitivo della SETTIMANA DELLA CUCINA ITALIANA di Buenos Aires che, in questa quarta edizione, vede la partecipazione della Regione Basilicata con due chef e un container di prodotti tipici per promuovere la Cucina Lucana.

Dal 28 agosto al 4 settembre:

Menu speciali a 195 e 350 pesos in 23 ristoranti italiani selezionati

Domenica 28 agosto presso l’ Union Ossolana de Buenos Aires (Villa Crespo)

Bagna cauda

Lunedì 29 agosto presso il Salon del dia del gourmet,  J.L Borges 1730 – C.A.B.A

Lezioni gratuite di cucina regionale italiana:

Cucina del Lazio con lo Chef  Diego Fanti (Ristorante Cosí Mi Piace)

Cucina della Puglia con lo Chef Leo Fumarola (Ristorante L’ Adesso

Martedì 30 agosto presso il Salon del dia del gourmet,  J.L Borges 1730 – C.A.B.A

Cucina e prodotti tipici della Basilicata con degustazione con gli chef Vito Amato e Giovanni Battista Guastamacchia dell’Unione Cuochi Lucani.

Giovedì 1 settembre e venerdì 2 settembre presso il Ristorante Bella Italia, República Arabe Siria 3285 – C.A.B.A

Notte della Cucina Lucana. Gli chef venuti dalla Regione Basilicata, Vito Amato e Giovanni Battista Guastamacchia dell’ Unione Cuochi Lucani, presentano un menu realizzato con prodotti tipici della loro Regione.

Sabato 3 settembre nella prestigiosa Usina del Arte de La Boca

Gran Festa della Gastronomia Italiana con aperitivi, cinema, pizza, pasta, caffè espresso, olio d’oliva, mozzarella, cibo da strada, musica dal vivo con i cantanti Paula Frondizi e Brian Chambouleyron.

Al termine della SETTIMANA DELLA CUCINA ITALIANA saranno assegnati gli attestati del Premio L’Italiano all’Eccellenza della Cucina Italiana al miglior ristorante italiano di Buenos Aires, la migliore pizzeria italiana emergente, la miglior pizza napoletana, la miglior cucina regionale, la migliore interpretazione argentina, miglior pasticceria/panetteria, il miglior negozio di specialità tipiche, il miglior ristorante familiare, il miglior caffè italiano. Inoltre premi alla carriera, al ristorante rivelazione, al miglior cocktail italiano, alla migliore pasta. Ad ogni ristorante premiato verrà consegnata una targa premio ed un adesivo da apporre sulla porta del ristorante a certificazione della qualità della sua cucina. Ad ogni ristorante selezionato dalla Settimana della Cucina Italiana verrà consegnato un adesivo (Ristorante Selezionato dalla Settimana della Cucina Italiana e dal Premio all’ Eccellenza della Cucina Italiana) da apporre sulla porta del ristorante a certificazione della qualità della sua cucina.

NESSUN COMMENTO

Comments