Turisti maleducati a Roma, Colosseo e fontana di Trevi maltrattati [VIDEO]

Piazza di Spagna, le statue dei leoni a piazza del Popolo, il Colosseo e la fontana di Trevi maltrattate dai turisti - Daniele Leone/LaPresse /LAPRESSE - CorriereTv

Sulla scalinata di piazza di Spagna si bivacca e addirittura c’è chi gioca a pallone, piazza del Popolo si cavalcano le statue dei leoni e si prende il sole, Colosseo si scavalca la staccionata per bivaccare con vista anfiteatro e a fontana di Trevi il monumento diventa un parco giochi per bambini.

Così il cuore di Roma diventa sempre più sporco, perché i turisti arrivano e invadono il centro della città mangiando panini e pizzette sui monumenti, lasciando in giro bottiglie di birra e lattine di vario genere. Così è difficile mantenere pulita la capitale. Anche se chi dice che i turisti in realtà hanno imparato da noi. Loro cercano cestini dei rifiuti, ma non li trovano. Mah…

Un ragionamento che ci può convincere solo in parte. Chi vuole mantenere la città pulita lo può fare. E inoltre sedersi su monumenti senza rispetto o bivaccare sulla scalinata di Trinità dei Monti nemmeno fosse il divano di casa propria, beh… non c’entra nulla con il numero dei cestini dei rifiuti.

La legge andrebbe rispettata. Sono previste multe, in certi casi. Andrebbero fatte, senza andar tanto per il sottile.