Tunisia, Violenti scontri tra studenti salafiti

Davanti agli edifici dell’universita’ di La Manouba ci sono stati, nel tardo pomeriggio, violenti scontri tra studenti salafiti, che da stamattina hanno messo sotto assedio la facolta’ di Lettere e Scienze umanistiche, e altri ragazzi, che appartengono all’Uget, l’Unione degli studenti tunisini, dichiaratamente laica. Secondo quanto riferisce il corrispondente del sito Tunisie Numerique, almeno tra ragazzi sono rimasti feriti molto seriamente priva che l’intervento delle forze di sicurezza separasse i contendenti. I salafiti protestano per la decisione delle autorita’ accademiche di non consentire la presenza, nelle facolta’, di studentesse con il niqab, il velo integrale. Sempre secondo Tunisie Numerique, anche un giornalista e’ stato coinvolto negli scontri e picchiato con violenza.

NESSUN COMMENTO

Comments