Terrorismo, Norvegia sotto attacco: bomba a Oslo

Norvegia sotto attacco. Pochi minuti fa c’è stata una forte esplosione nel centro di Oslo, ad un passo dagli uffici del governo, che risultano gravemente danneggiati. Colpito anche l’ufficio di Jens Stoltenberg, il primo ministro. In frantumi le finestre dell’edificio di 17 piani; in fiamme il vicino ministero del Petrolio. Resti dell’esplosione sono sparsi per la strada, una colonna di fumo nero si alza verso il cielo dal centro dell’esplosione, che è stata causata da una bomba, come ha confermato la polizia norvegese.

Al momento si parla di due morti e decine di feriti.

Si pensa che si sia trattato di un attacco portato a segno da al Qaeda. La Norvegia, infatti, è da tempo nel mirino del terrorismo qaedista, insieme a Danimarca e Svezia. Così il terrorismo arriva anche in Nord Europa, persino in Norvegia, dove non è comune la violenza politica. Ma il Paese aveva già ricevuto minacce in passato, proprio dai leader di al Qaeda, per aver preso parte alle missioni militari in Afghanistan e in Libia.

NESSUN COMMENTO

Comments