Terremoto in Toscana, scossa 2.9 a 40 km da Siena

Il sisma ha avuto ipocentro a 9 km di profondità ed epicentro 4 km dai comuni senesi di Castiglione d'Orcia e San Quirico d'Orcia. Non si registrano danni a persone o cose

Una scossa di terremoto di magnitudo 2.9 è stata registrata a 00:42 in Toscana, 38 km a sudest di Siena. Secondo i rilevamenti dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv), il sisma ha avuto ipocentro a 9 km di profondità ed epicentro 4 km dai comuni senesi di Castiglione d’Orcia e San Quirico d’Orcia. Non si registrano danni a persone o cose.

Nel frattempo ad oggi sono stati completati i lavori in 164 aree e sono state consegnate ai sindaci dei comuni del Centro Italia colpiti dal Terremoto 3.021 Soluzioni abitative di emergenza (Sae) in 43 comuni. A queste si aggiungono 442 Sae installate ma non ancora consegnate in attesa della conclusione dell’ultima fase delle opere di urbanizzazione; sommate alle casette gia’ consegnate, portano il totale a 3.463 Sae, pari al 94,5% del quantitativo ordinato.

A Ischia, invece, dopo il terremoto enormi ritardi, come segnalato da Matteo Salvini, leader della Lega, in visita a quelle zone terremotate: “Qui qualcuno non ha fatto il proprio dovere”, ha detto il capo del Carroccio.

Comments