Tangenti, opposizioni Lombardia: Boni si deve dimettere

‘Davide Boni deve dimettersi, scindendo nettamente la sua vicenda personale dal ruolo di rappresentanza dell’istituzione. Se cio’ non avverra’ nelle prossime ore le opposizioni sono pronte a porre formalmente la questione in Consiglio regionale gia’ nella seduta di martedi”: lo scrivono in una nota congiunta Luca Gaffuri (Pd), Stefano Zamponi (Idv), Chiara Cremonesi (Sel) e Gianmarco Quadrini (Udc), capigruppo delle opposizioni in Consiglio regionale della Lombardia.

‘La situazione che va delineandosi non e’ quella che ci aspettavamo e che molti esponenti della maggioranza solo ieri lasciavano intendere essere imminente’, dicono a proposito delle mancate dimissioni dell’esponente leghista indagato per corruzione.

NESSUN COMMENTO

Comments