Sud Africa, oltre il lusso più sfrenato

Il lusso estremo, il benessere con la B maiuscola. I paperoni di tutto il mondo sono arrivati anche in Sud Africa e non accennano a fermarsi. Se così è, qualche motivo ci sarà.

In effetti il Paese ha vissuto negli ultimi decenni una totale trasformazione verso la democrazia e l’uguaglianza, ha aperto le porte agli investitori stranieri ed è riuscito a occidentalizzarsi, pur mantenendo vive le proprie tradizioni. E se fino ad ora si era fatta conoscere come nazione arcobaleno, patria di Nelson Mandela, terra sconfinata e selvaggia, è arrivato il momento di puntare la lente di ingrandimento sulle case extralusso, sui campi da golf a picco sull’oceano e sui nababbi che qui investono.

Il concentrato del lusso lo si trova a Cape Town, precisamente nelle zone di Camps Bay, Clifton e Sea Point. Questa città è il fulcro creativo del Paese, e per questo è stata nominata capitale mondiale del Design per il 2014. Qui si trovano residenze che definire lussuose è quasi riduttivo.

Non sono semplici case con bella vista e piscina ma molto di più.

Per rendere un’idea presentiamo in esclusiva una delle proprietà multimilionarie, Enigma, affidata per la vendita a Luxury&Tourism.

Il palazzo (perchè di palazzo si tratta) si trova a Camps Bay e occupa un’area di 7.000 mq, con un’incredibile vista sull’oceano e sulla Table Mountain. Inutile specificare che ogni camera da letto ha il proprio bagno e il proprio spogliatoio, inutile parlare dell’imponente scalinata che divide i due piani della proprietà, il bello viene quando ci si sofferma sul superfluo.

L’edificio soddisfa infatti anche i capricci più difficili: una sala da ballo, una palestra, una sala massaggi con sauna, un cinema 3D e un garage che può ospitare un parco auto di sette vetture.

L’arredamento si presenta classico, ma le tecnologie in dotazione sono delle più moderne, come l’Ipad utilizzato per controllare illuminazione, aria condizionata, audio e tv di tutta la proprietà. E come ogni vera residenza borghese che si rispetti, non possono mancare l’edificio secondario con tre camere da letto e ingresso indipendente, perfetto per lo staff, e un cottage in giardino. Insomma tutto e anche di più di ciò che si può desiderare.

Ma questa è solo una delle tante proposte: che siano appartamenti sulla spiaggia o ville imperiali, difficilmente ci si fa mancare la vista mozzafiato sull’immenso oceano. Acquistare un immobile di tali dimensioni non è per le tasche di tutti, ma vale la pena ricordarsi che il cambio favorevole dà la possibilità di acquistare proprietà di lusso a circa il 30% in meno rispetto a un anno fa. E acquistare con Luxury&Tourism è ancor di più sinonimo di garanzia e affidabilità: l’esperienza di Gianluca Santacatterina nel settore immobiliare e i rapporti positivi che intrattiene con il Consolato della Repubblica Sudafricana tutelano il cliente da ogni possibile inconveniente in terra straniera.

NESSUN COMMENTO

Comments