Spending review, le email dei cittadini: da pensioni a tagli auto blu

Sanita’, enti locali, auto blu, tetti agli stipendi, risparmio energetico, consulenze, pensioni: sono i temi su cui si concentrano le oltre 95.000 segnalazioni sulla spending review inviate dai cittadini in una settimana, una media di 1 messaggio ogni 2 secondi.

Ecco alcune delle mail.

SANITA’. ‘I pasti inutilizzati delle mense finiscono nella spazzatura’ e ‘il riscaldamento e’ sempre acceso anche d’estate’ (da Treviso).

RIMBORSI. ‘Perche’ non viene fissato il rimborso elettorale a 35 centesimi di euro, ivi compreso il contributo ai propri organi di informazione per ogni voto valido assegnato?’ (da Roma).

BUS. ‘Il mio suggerimento e’ quello di obbligare tutti i dipendenti delle amministrazioni a viaggiare con i mezzi pubblici’ (da Mantova).

PRIVILEGI. Serve una revisione della Costituzione, che tenga conto della necessita’ di limitare i privilegi dei parlamentari (da Napoli).

PC. Adottare software open source gratuiti (dalla Sicilia).

CONCORRENZA. ‘Se si vuole insistere con le offerte economicamente piu’ vantaggiose bisogna dare minimo 90 giorni di tempo per garantire una concorrenza vera’ (da Monza).

IMMOBILI. ‘Occorre piu’ versatilita’ nell’utilizzo degli immobili delle Pa’ (da Lecce).

SCUOLA. Rivedere la distribuzione degli insegnanti di sostegno nelle scuole primarie e secondarie (dall’Abruzzo).

RIFIUTI. ‘Sono stupito dell’inefficienza in cui mi sono imbattuto finora’ (da Roma).

NESSUN COMMENTO

Comments