SONDAGGIO | Un italiano su due pensa che il governo Conte se la caverà

E per il 90% degli elettori della Lega di Salvini e per il 94% di quelli di Di Maio, il nuovo governo sarà in grado di realizzare una parte di quanto promesso

Lo speciale PoliticApp “Le sfide per il nuovo governo”, curato da SWG, certifica la luna di miele tra gli elettori e il governo gialloverde. Per il momento, infatti, l’opinione pubblica premia Movimento 5 Stelle e Lega. E per quanto riguarda il governo Jamaica, il 45% degli elettori pensa che, nonostante una certa inesperienza e un’oggettiva complessita’, l’esecutivo se la saprà cavare. La pensa così l’81% dei pentastellati e il 75% dei leghisti, naturalmente. E le altre forze politiche?

All’interno di Forza Italia il numero di quanti s’immaginano una buona performance dell’esecutivo arriva al 27%. Gli altri invece hanno maggiori riserve, pieni di dubbi circa il futuro del governo Conte.

L’aspettativa dei cittadini è molto alta, sono state fatte tante promesse. Si attende il governo alla prova dei fatti. Nel frattempo il livello di credito verso l’esecutivo a trazione penta-leghista è obiettivamente molto elevato.

Per il 90% degli elettori della Lega di Salvini e per il 94% di quelli di Di Maio, il nuovo governo sarà in grado di realizzare una parte (più o meno consistente) di quanto previsto nell’accordo. Anche il 60% degli elettori di Berlusconi ritiene che il nuovo esecutivo riuscirà, almeno in modo parziale, a portare a casa alcune delle promesse fatte. Più scettici sono, ovviamente, i sostenitori del Partito democratico.

In particolare sull’immigrazione la presenza di Matteo Salvini al ministero dell’Interno porta il 44% degli italiani intervistati da Swg a ritenere che la gestione dei flussi sara’ diversa dal passato, a prescindere dal gradimento delle misure. Le altre due scelte su cui una parte degli elettori avverte il possibile cambio di passo e ritiene credibile la maggioranza sono la riduzione delle tasse (27%) e la sicurezza (23%).