Sondaggio, Forza Italia sale al 19.5%. Stabili Pd 34% e M5S 24%

Secondo i dati di un sondaggio sulle intenzioni di voto per le Europee realizzato dall’Istituto Piepoli, il ritorno in campo in prima persona di Silvio Berlusconi ha effetti positivi su Forza Italia che cresce di mezzo punto percentuale (19,5%) sfiorando (ma ancora non raggiungendo) la soglia psicologica del 20%.

Nelle intenzioni di voto degli italiani in vista delle europee, il Pd si conferma al primo posto raccogliendo circa un terzo dei voti validi e consolidando il suo 34%. Stabile al secondo posto il Movimento 5 Stelle (24%).

Gli altri partiti sono stabili rispetto alla scorsa settimana, con il Nuovo Centro Destra al 6%, la Lega Nord al 4,5% e la lista L’Altra Europa con Tsipras in bilico sulla soglia di sbarramento del 4%.

NESSUN COMMENTO

Comments