Somalia, direttore radio di Mogadiscio ucciso a colpi di pistola

Il direttore di una radio con sede a Mogadiscio è stato ucciso a colpi d’arma da fuoco da un gruppo armato non identificato. "Due uomini armati di pistola gli hanno sparato addosso e l’hanno ucciso. E’ morto sul colpo e gli aggressori sono fuggiti", ha affermato Mohamud Hurshe, un collega della vittima. Abukar Hassan Kadaf dirigeva la radio Somaliweyn. E’ il secondo giornalista ucciso a Mogadiscio dall’inizio dell’anno.

NESSUN COMMENTO

Comments