Social network, Twitter cresce in Italia. Facebook è comunque il numero uno

I social network sono entrati ormai a far parte della vita quotidiana di milioni di persone in tutto il mondo. E se Facebook rimane quello più diffuso (in Italia gli iscritti sono circa 21 milioni), Twitter conquista sempre più fan (con 2,1 milioni di iscritti nel BelPaese).

Rispetto a Facebook, Twitter consente di "seguire" chiunque, senza la necessità che venga accettata la richiesta di amicizia, come accade invece su Facebook. Twitter è anche più diretto, i post devono essere per forza di cose più sintetici: infatti il social network permette di "cinguettare" solo 140 caratteri.

Per diventare follower dei personaggi più famosi, basta sapere il loro nome "in codice". Demi Moore, per esempio, è @mrskutcher.  E poi ci sono @leadygaga e @gwynethpaltrow oppure, restando in Italia, @eziomauro – direttore di “La Repubblica” – o il ministro degli Esteri, @GiulioTerzi.

Certo, Twitter rispetto a Facebook è ancora un fenomeno di nicchia, soprattutto nel nostro Paese, ma comunque in rapida crescita. E voi, che aspettate ad aprire un vostro profilo?
 

NESSUN COMMENTO

Comments