Siria, Hrw: Verso espulsione da comitato diritti umani Unesco

"Per la prima volta nella sua storia, l’Unesco si prepara a condannare la Siria e ad espellerla dalla sua commissione per i diritti umani". Lo ha detto l’associazione Human Rights Watch (Hrw) in un comunicato. Nella nota l’organizzazione con sede a New York ha diffuso la mozione presentata all’agenzia Onu per l’educazione e la cultura dagli Stati Uniti e appoggiata da un gruppo di Paesi, tra cui alcuni alleati europei degli Usa: Gran Bretagna, Italia, Francia, Germania e Spagna.

Per il direttore esecutivo di Hrw, Hillel Neuer, si tratterebbe di "un’azione senza precedenti: non credo – ha detto – sia mai capitato che l’Unesco abbia espulso uno stato membro da uno dei suoi comitati o approvato una risoluzione di condanna".

Nella lettera inviata dai 14 ambasciatori si afferma che l’agenzia Onu deve rispondere all’appello lanciato dal segretario generale della Nazioni Unite, Ban Ki-moon: e’ necessario adottare "un’azione concertata per affrontare la situazione dei diritti umani in Siria e porre fine al massacro dei civili".

NESSUN COMMENTO

Comments