Il sindaco di Accumoli (Rieti) in visita a San Gallo

Durante l'incontro è stato ricordato che il Comune di Accumoli è stato scelto quale destinatario degli aiuto raccolti dal Comites nella Svizzera Orientale

Il Comites (Comitato degli Italiani all’Estero) di San Gallo e l’Associazione Pro Friuli hanno invitato il Sindaco di Accumoli per avere notizie di prima mano sulla ricostruzione dopo il terribile terremoto dell’agosto scorso.

Dopo la giornata del 25 Aprile, incentrata sulla Festa della Liberazione, celebrata alla presenza del Console Generale di Zurigo, dr. Giulio Alaimo, nella mattinata del 26 aprile il Ministro Cantonale Bendikt Würth ha ricevuto la delegazione italiana nel Palazzo del Governo di San Gallo.

Durante l’incontro è stato ricordato che il Comune di Accumoli è stato scelto quale destinatario degli aiuto raccolti dal Comites nella Svizzera Orientale, ai quali si aggiungerà ora anche il contributo del Pro Friuli.

Accumoli è un Comune della provincia di Rieti con circa 700 abitanti e ben 17 frazioni, ubicato a 142 km da Roma. Il 24 agosto del 2016 è stao colpito da un terribile terremoto equasi totalmente distrutto; 11 le vittime. Dopo Amatrice, il Comune di Accumoli è quello più fortemente colpito.

I fondi raccolti dal Comites di San Gallo dovrebbero essere impiegati per la costruzione di una polistruttura per gli anziani ed i ragazzi. Il Sindaco Stefano Petrucci ha relazionato su tale progetto, nel corso dell’incontro con le associazioni italiane del 25 aprile, nell’incontro con il Governo Sangallese e durante l’assemblea annuale del ProFriuli.

Il ministro cantonale Benedikt Würth, nel discorso di saluto, ha ricordato la grande tradizione di solidarietà del Cantone di San Gallo, che già 40 anni or sono ha contribuito in modo ingente alla ricostruzione di alcuni paesi del Friuli. Da tale solidarietà è scaturita la vicinanza agli amici italiani, che numerosi lavorano nel territorio e l’amichevole disponibilità all’incontro odierno.

Il presidente del Comites, Sergio Giacinti, nel suo discorso ha ricordato che l’azione di solidarietà per Accumoli continua ancora e che chiunque può versare sul conto di solidarietà del Comites Banca BPS; IBAN: CH46 0825 0221 54 37 C002 C – con l’indicazione “Solidarietà Italia Centrale”.

Paolo De Simeis (PR – Comites)