Sidney, Fedi (Pd) a serata di gala Coasit: “Nostro impegno è non lasciarvi soli”

Splendida serata dedicata dal Co.As.It. di Sydney alla Repubblica italiana ed ai servizi agli anziani

“Il nostro impegno è non lasciarvi soli” – con queste parole ho aperto il mio intervento di saluto ai numerosi partecipanti alla serata di gala organizzata dal Co.As.It. di Sydney sabato 27 maggio. Una serata per celebrare l’anniversario della Repubblica italiana, i servizi agli anziani e l’attività del Co.As.It. in quasi cinquant’anni di presenza a Sydney.

La terza età, i pensionati e le persone anziane rappresentano una realtà importante della società australiana. La loro presenza organizzata, sia nelle associazioni che nei circoli, così come nei servizi, rappresenta una ricchezza per le comunità italiane nel mondo e un’esperienza da seguire e sulla quale modellare le risposte ai bisogni degli anziani.
Noi oggi possiamo contare su una rete diffusa di attività sociali e ricreative, sui servizi per le persone più fragili e bisognose di cure, ma sappiamo che possiamo contare anche su voci autorevoli e forti, attraverso strutture di servizio e di coordinamento come il Co.As.It. di Sydney.

In questi anni di lavoro in Australia ho avuto occasione di incontrare molti circoli e molti pensionati, molti anziani e strutture di servizio ed innumerevoli gruppi di volontari, ed ho spesso affrontato con il loro il tema della gestione dei servizi destinati ai più anziani: dagli alloggi, alle cure della persona, dall’assistenza domiciliare diretta all’aiuto alle famiglie, dalla prevenzione alle cure palliative.

fedi coasit1
Ecco, in questo mondo di grande solidarietà ed impegno, di volontariato e di assistenza ai più deboli, il Co.As.It. è stato sempre un faro di speranza, una guida sicura, un’organizzazione amica della gente e rispettosa delle persone e delle famiglie, oltre che efficiente ed efficace nell’erogazione dei servizi.

Dobbiamo tutti sentire forte l’impegno a sostenere il Co.As.It. nella sua importante azione: sia a livello politico, ricordando ai Governi che le associazioni comunitarie pongono le persone prima del profitto, sia a livello comunitario, ricordando che le strutture di servizio ci appartengono e sono parte della nostra storia, sia a livello finanziario sostenendole in tutti i modi, anche in questa splendida serata dedicata alla terza età, alla fondazione della Repubblica D’Italia ed alla storia della nostra emigrazione.

Congratulazioni al Co.As.It. al Presidente Fazzini, al personale, al Comitato ed a tutti i volontari per i servizi e le iniziative che offrite, per lo straordinario impegno civile e sociale e per la vostra storia, che è anche la nostra storia, di cui siamo ogni giorno orgogliosi.

*deputato eletto all’estero col Pd, residente in Australia