Shevchenko dice addio al calcio: ‘Farò politica’

Andriy Shevchenko ha deciso di abbandonare il calcio giocato e di provare la carriera politica. Lo ha comunicato l’ex stella del Milan e dell’Ucraina dal sito ufficiale della sua ultima, ma anche prima, squadra di club: la Dinamo Kiev. "E’ la squadra che io amo con tutto il cuore e sara’ sempre il mio amore. Mi devo congratulare con i ragazzi. Hanno iniziato il campionato ucraino alla grande: tre partite e tre vittorie", ha detto Sheva.

"Il mio futuro? Non sara’ collegato al calcio. Domani daro’ informazioni piu’ precise su questo: sara’ comunque legato alla politica. Spero di avere il vostro sostegno", precisa il campione ucraino rivolgendosi ai tifosi della Dinamo Kiev. "Perche’ la politica? Presto tutti sapranno tutto", ha concluso Shevchenko.

NESSUN COMMENTO

Comments