Sesso troppo rumoroso, vicino registra tutto e mette audio online (ASCOLTA): è boom di visite

Non ce la faceva più a sopportare quelle urla di piacere, che per lui però erano solamente rumori molesti. Troppo rumorosi, i suoi vicini, soprattutto lei, con i suoi gemiti e l’urlo finale, al raggiungimento dell’orgasmo. E così Lee Moore, un giovane inglese, ha deciso di registrare tutto e di mettere l’audio online: una vendetta personale, che adesso viaggia su internet. Risultato: un milione di visite in poche ore.

Il video ha fatto il giro del web, ma è divenuto virale. ItaliaChiamaItalia vi propone in questa pagina l’audio registrato dal giovane inglese: occhio, però, la registrazione potrebbe essere ritenuta non adatta ai minori o risultare offensiva.

E’ successo tutto a Manchester, nel Regno Unito. La coppia è conosciuta nel quartiere della città: i loro rapporti sessuali sono sempre accompagnati da grida di ogni tipo. Tanto che mentre la coppia si lasciava andare a un rumoroso amplesso durato circa un’ora, molte persone nel vicinato gridavano di tacere e di chiudere le finestre.

«Chiudi la finestra la prossima volta, adesso tutti potranno ascoltarti su internet»: è il testo di un biglietto lasciato davanti alla porta di casa dei due.

NESSUN COMMENTO

Comments