Sesso occasionale, ecco 10 regole da rispettare per chi non vuole una relazione stabile

Volete fare sesso senza impegnarvi in una relazione stabile? Ecco le 10 regole da seguire, proposte dal ‘Bild’, testata giornalistica tedesca.

Prima di tutto non ubriacarsi: va bene un goccio d’alcol, ma non di più perché altrimenti rischi di addormentarti nel momento più bello della serata. In secondo luogo, cerca di essere onesto: se non vuoi una relazione stabile, dillo subito.

Casa mia o casa tua? Beh, dalla casa di un altro è possibile uscire più in fretta.

Per le lei: fingere l’orgasmo è inutile. Se è una notte di sesso e basta, perché confessare a lui che non è stato capace di soddisfarti?

Se hai voglia di particolari piccanti, chiedilo pure: ma con attenzione. Cerca di evitare le brutte figure. Ricorda poi che stiamo parlando di sesso casuale: dunque, perché rischiare? Proteggiti: il preservativo è d’obbligo.

Se passate la notte insieme, salutatevi prima di fare colazione. Familiarizzare non serve. E dopo una notte insieme, lascia al tuo partner il tuo numero di telefono: magari non ti chiamerà mai, ma è un gesto che può salvarti dall’umiliazione di essere nella posizione di chi aspetta.

Limitati al sesso: lascia stare i tuoi gusti personali in campo gastronomico, musicale, o altro. E tieni per te tutti i tuoi dati riservati.

Ultimo punto: al tuo risveglio, con la luce del sole, il tuo partner non ti sembra più la stessa persona che hai conosciuto in discoteca, fra luci soffuse? Non ci pensare. Hai ottenuto comunque quel che volevi, no?

NESSUN COMMENTO

Comments