Sesso, l’uomo traditore per natura: ma non perdona la compagna se a tradire è lei

Secondo una ricerca commissionata da Playboy, noto marchio che è diventato negli anni simbolo di erotismo e sensualità, gli uomini nella loro intera vita fanno sesso – in media – con cinque donne. I più “timidi” si accontentano di due, mentre quelli che sono più sfrontati arrivano fino a dieci. Occhio, però: l’indagine è stata svolta in Germania, dunque stiamo parlando presumibilmente di uomini tedeschi. E se fosse così, vorrebbe dire che in Germania di sesso se ne fa poco: dieci donne in un’intera vita, per un playboy italiano, sarebbero proprio poco…

Bisogna precisare, tuttavia, che il 16 per cento può vantare almeno 25 partner. Beh,  cominciamo a ragionare.

Non mancano coloro che a Milano verrebbero chiamati “sboroni”, ovvero sbruffoni: sono quelli che indicano oltre 50 conquiste, e si tratta del 4% degli intervistati.

Ma la ricerca targata Playboy svela anche un altro dato: l’infedeltà aumenta con il passare degli anni. Già, perché al di sotto dei 40 anni, solo 1 su 10 fra gli intervistati ammette di avere tradito la propria donna. Ma oltre i 40 la cifra cresce, si raddoppia, e aumenta ancora in maniera direttamente proporzionale all’aumentare dell’età. Con chi tradisce l’uomo? Con la donna che conosce in ufficio, o più in generale sul luogo di lavoro. Ma anche in discoteca, in pizzeria, negli ambienti dedicati a momenti di svago. Fra questi, anche la spiaggia. Il tradimento dopo avere conosciuto una partner su internet? Capita poche volte.

Molto interessante l’ultimo dato che ci fornisce questa curiosa indagine: gli uomini sono traditori per natura, propensi a conquistare donne in continuazione. Tuttavia, non accettano che lo stesso facciano le proprie donne. Un uomo, in generale, non perdona alla propria compagna un tradimento: coloro che sono disposti a chiudere gli occhi, sono solo il 30% degli intervistati. Chissà che ne pensa il mondo femminile…

NESSUN COMMENTO

Comments