Senato approva autorizzazione a procedere per Matteoli

La giunta delle Elezioni e delle Immunità parlamentari ha stabilito di concedere l’autorizzazione sulla domanda di autorizzazione a procedere nei confronti del senatore di Forza Italia Altero Matteoli, nell’ambito dell’inchiesta sul Mose di Venezia, nella sua qualità di ministro dell’ambiente e della tutela del territorio pro tempore e delle infrastrutture e dei trasporti pro tempore.

"Ho intenzione di sottopormi al vaglio della giustizia, ai suoi accertamenti, che sono certo si svolgeranno con indipendenza di giudizio – ha spiegato intervenendo nell’Aula di palazzo Madama Matteoli – Chiedo pertanto che l’assemblea del Senato dia per accolte le decisioni assunte a maggioranza dalla giunta ossia che autorizzi la magistratura a procedere nei miei confronti".

"Mi difenderò con forza – ha sottolineato il ministro – perché non ho nulla da temere. È mia precisa volontà affrontare a testa alta questa vicenda con la certezza che tutto potrà essere chiarito nelle aule di giustizia, con piena soddisfazione". L’Aula del Senato ha quindi approvato la proposta di richiesta di autorizzazione a procedere presentata dalla Giunta delle elezioni.

NESSUN COMMENTO

Comments