Scontro tra nave militare Usa e nave cisterna, dispersi 10 marinai

Almeno cinque sono rimasti feriti. Danni allo scafo. Tutto è accaduto alle ore 23.24 in Italia. E’ la seconda collisione Usa nel giro di due mesi

USS John S. McCain

Secondo una nota della Marina militare degli Stati Uniti, una nave antimissile della Marina Usa, la USS John S. McCain, si è scontrata nelle acque tra Singapore e lo Stretto di Malacca con una nave cisterna, la Alnic MC, adibita al trasporto di prodotti petrolchimici. Come conseguenza dell’impatti almeno 10 marinai risultano dispersi. Altri cinque sono rimasti feriti

Tutto è accaduto alle 5.24 ora locale, le 23.24 in Italia. Importanti danni sono stati riscontrati sullo scafo della McCain dopo lo scontro.

La McCain, di base a Yokosuka, in Giappone, era diretta a Singapore per uno scalo di routine. Commissionata nel 1994, la nave ha un equipaggio di 23 ufficiali, 24 sottufficiali e 291 marinai

Non è la prima volta che una nave della Marina americana è coinvolta in una collisione. Si tratta infatti della seconda collisione nel giro di due mesi, nel Pacifico. Nel giugno scorso sette marinai sono morti nello scontro tra la USS Fitzgerald e una portacontainer al largo del Giappone.

Comments