San Valentino? Con Dita Von Teese o Belen Rodriguez (FOTO & VIDEO)

Sarà per la crisi generale o per combattere la solita routine quotidiana. Quello che è certo è che questo San Valentino sarà all’insegna della trasgressione. 7 coppie su 10 sono pronte per festeggiamenti ‘con il botto’, e tra i sogni segreti, spiccano i divi del piccolo e grande schermo, come Vincent Cassel e Bruno Cabrerizo, insieme a Dita Von Teese che batte Monica Bellucci e Sabrina Ferilli.

Basta fiori e cioccolatini. Il San Valentino 2012 si caratterizza per un profondo risveglio delle pulsioni e degli istinti più selvaggi che vedono al centro ‘lui’ e ‘lei’. In poche parole, la coppia ha voglia di trasgressione, da mettere in atto proprio in occasione della giornata dedicata agli innamorati. A dare slancio a tale ardore, come confermato anche da alcuni esperti di coppia, è la situazione di crisi generale che incide nelle emozioni, nei desideri umani, con ripercussioni anche nel rapporto di coppia che si vede ‘rivitalizzato’ e più passionale. Come teorizzato da Sigmund Freud, è proprio durante i periodi storici di maggiore crisi, anche economica, che si esaltano le pulsioni sessuali. Ed ecco quindi che, per 7 coppie su 10, la parola d’ordine di questo San Valentino è “trasgredire”. Come? Ad esempio preparando una cena distesi sul tappeto avvolti da candele e musica, in modo da agevolare un ‘dopo cena’ più ‘hot’, oppure cenando con le mani, con un dolce a base di striptease e burlesque. Ma quali sono i sogni segreti? ‘Lei’ vorrebbe che la sua dolce metà avesse il fascino di Vincent Cassell (67%), ma anche la seduzione di Bruno Cabrerizo (58%), modello brasiliano protagonista dello spot Nescafé; ‘Lui’ invece vorrebbe che la sua donna avesse il sex appeal di Dita Von Teese (69%), showgirl statunitense considerata la regina incontrastata del burlesque e testimonial di Perrier, seguita dalla nostrana Monica Bellucci (65%).

È quanto emerge da uno studio realizzato da Found!, la prima agenzia di mood marketing communication in Italia, con metodologia WOA (Web Opinion Analysis), condotto su circa 1100 italiani adulti, tra i 25 e i 50 anni, e attraverso un monitoraggio e analisi delle principali riviste internazionali per analizzare le tendenze della coppia in vista di San Valentino.

Poco tempo a disposizione, partner impacciati, gaffes imbarazzanti, ma soprattutto l’attuale epoca di crisi generale. Tutto contribuisce ad affievolire la passione di coppia. Lui&Lei vorrebbero la propria metà più intraprendente e sensuale. 

Cosa non va nel rapporto di coppia? C’è chi rimprovera al partner di essere troppo goffo e impacciato (62%) o di non dedicare abbastanza tempo al rapporto di coppia (29%). Altri invece si lamentano di non ricevere più sorprese (45%), perché ormai si da tutto per scontato (34%). E le gaffes più comuni? Lei rimprovera al suo ‘lui’ di indossare, soprattutto nelle serate più intime, calzini di spugna o bianchi (51%), di fare troppi paragoni con la madre/suocera (45%) e di dimenticare, oltre alle varie ricorrenze e anniversari (29%), le regole basilari del bon ton di coppia (34%). Secondo gli uomini, invece, lei non dovrebbe usare biancheria intima poco sensuale (52%), parlare troppo delle sue amiche (46%), richiedere sempre regali e attenzioni non spontanee (36%) e citare i comportamenti degli ex in sua presenza (28%). 

Cosa porta la coppia ad avere problemi? Uomini e donne sono d’accordo nell’affermare che l’attuale situazione di crisi generale influisce sul benessere del proprio rapporto (41%). A diminuire il feeling tra lui&lei influisce anche il troppo tempo dedicato al lavoro (30%) e gli impegni familiari (25%). E come vorrebbero gli innamorati di oggi il proprio partner? Lui vorrebbe la sua compagna più sensuale (31%) e istintiva (22%), con un look che esprima maggiormente la sua femminilità (28%). Mentre lei vorrebbe il proprio uomo più passionale (37%) e intraprendente (26%). 

Il rilancio del feeling di coppia può avvenire soprattutto a San Valentino. Uomini e donne hanno intenzione di passare una serata da soli, all’insegna della trasgressione, lontani dalle preoccupazioni quotidiane. A chi ispirarsi per l’occasione? Lui vorrebbe una lei che si trasformasse per una sera in Dita Von Teese, mentre lei sogna un partner stile Vincent Cassel. 

Quale occasione migliore di San Valentino per lasciarsi travolgere dalla passione? Per la serata dedicata all’amore di coppia, gli innamorati chiedono a Cupido una serata da trascorrere soli e staccando dalle preoccupazioni della routine quotidiana (54%), ma soprattutto all’insegna della trasgressione (69%). Ed ecco che basta poco per accendere la serata: magari mangiando ‘naturalmente’ con le mani dei dolci afrodisiaci a base di panna e fragole (41%), sdraiati sul tappeto davanti al camino (39%), o nella maniera più sensuale che ci sia, organizzando uno strip per il proprio partner (30%), magari in chiave burlesque, che riaccenda la fantasia e la passione di coppia. 

E a chi vorrebbero uomini e donne che il proprio partner si ispirasse? Le donne desiderano che il proprio uomo si trasformasse per una sera in Vincent Cassel (67%), il tenebroso divo del cinema diventato un sex-symbol mondiale. C’è chi vorrebbe ritrovarsi tra le braccia un uomo stile Filippo Magnini (64%), il nuotatore italiano famoso, oltre che per i suoi successi agonistici, per essere uno degli uomini più desiderati d’Italia. Seguono Bruno Cabrerizo (58%), il bellissimo e sorridente protagonista dello spot Nescafé, e Roul Bova (52%), Luca Argentero (38%). il brizzolato più sexy del mondo. Ed i maschi? In cima alle loro preferenze troviamo la donna ispirata a Dita Von Teese (69%), la regina del burlesque testimonial di Perrier, nonché icona della trasgressione per eccellenza, che batte la bellezza conturbante di Monica Bellucci (65%), o le forme audaci di Sabrina Ferilli (54%), seguita da Belen Rodriguez (42%) e Bianca Balti (34%).

NESSUN COMMENTO

Comments