Salvini: “Veronesi e Saviano su nave Ong? Ottima idea, buon viaggio”

Il vicepremier e ministro dell’Interno ha incontrato il capo dello Stato Mattarella al Colle: si è parlato di Libia e immigrati, non di giudici

Matteo Salvini ha iniziato la propria settimana con un incontro con il presidente della Repubblica Sergio Mattarella, che ha ricevuto al Quirinale il vicepremier e ministro dell’Interno.

Il colloquio con Matteo Salvini, fanno sapere dal Colle, e’ stato incentrato su immigrazione, sicurezza, terrorismo, confisca beni mafiosi e Libia. Nessun riferimento, si sottolinea, alla magistratura. Un incontro, quello con Mattarella, “utile, positivo e costruttivo“, sostiene Salvini.

“Si parte Amici, sarà una settimana intensa e spero utile, con incontri a Roma e in Calabria, in Lombardia, in Veneto e in Abruzzo, in Austria e in Russia. Sul mio obiettivo, prima gli Italiani, nessuna minaccia potrà farmi cambiare idea! Buona settimana anche a Voi!”, ha scritto Salvini sui social questa mattina.

Salvini domenica sarà a Mosca per incontrare l’omologo russo e per assistere alla finale dei Mondiali. Non e’ dunque in agenda alcun incontro con il Presidente, Vladimir Putin, precisano fonti della Lega.

Il Matteo padano commenta poi con un tweet la lettera aperta, pubblicata oggi dal ‘Corriere della Sera’, dello scrittore Sandro Veronesi, che invita Roberto Saviano a salire con lui sulla nave di una Ong: “Ottima idea: buon viaggio!”, cinguetta il leader della Lega.