Roma, una via a Giorgio Almirante? Marino dice no

"Il consiglio ha deciso di non accogliere le mozioni dei consiglieri Rossin e Ghera sull’intitolazione di una strada o una via a Giorgio Almirante. Ciascuno puo’ presentare documenti, ma poi l’Aula e’ sovrana". Lo ha detto il presidente dell’Assemblea capitolina Valeria Baglio intervenendo a Radio Popolare Roma. Baglio ha spiegato che, nella seduta di ieri, "prima di affrontare le delibere sull’Urbanistica abbiamo voluto affrontare alcune mozioni depositate da tempo".

Mirko Benetti, coordinatore Provinciale dei Club Forza Silvio dell’area metropolitana di Roma, commenta in una nota: “Niente strada per Giorgio Almirante, negato il giusto riconoscimento al leader storico della destra  Italiana. Al comune di Roma si è conclusa l’ultima farsa messa in scena da un sindaco incapace e da una maggioranza allo sbando e in attesa che l’inchiesta di Mafia Capitale segni la sua fine .Marino e la sua cricca – conclude l’azzurro – non hanno capito che la contrapposizione democratica passa attraverso il giusto riconoscimento dei ruoli delle opposizioni, specialmente davanti a personalità della caratura di Almirante”.

NESSUN COMMENTO

Comments