Roma, studentessa affetta da tubercolosi polmonare: non è grave

Una studentessa romana di un liceo della Capitale e’ risultata affetta dalla tubercolosi polmonare. La ragazza e’ ricoverata al Policlinico Umberto I ma – a quanto si apprende – la situazione di salute della giovane non e’ grave. La studentessa frequenta un istituto d’arte nella zona Tiburtina. Secondo quanto risulta alla Asl Rm B, il cui personale ha svolto la profilassi nell’istituto, ci sono anche dieci casi (nove studenti e un professore) accertati di ‘positivita’ non coincidente con contagiosità’. La studentessa e’ assente per malattia da gennaio. A marzo e’ stato accertato essere affetta da tubercolosi polmonare.

NESSUN COMMENTO

Comments