Roma protagonista, Monti: ‘Tutte le strade portano qui’

Italian Premier Mario Monti briefs the media in Rome, Sunday, Dec. 4, 2011. Italy's new government has approved emergency austerity and growth measures aimed at helping save the euro from collapse. Premier Mario Monti announced approval of the measures Sunday evening following a three-hour Cabinet meeting. He says the goal is to "reawaken" the Italian economy. (AP Photo/Pier Paolo Cito)

Tra i leader dei quattro Paesi piu’ importanti dell’Eurozona al vertice di Roma si e’ raggiunto l’accordo su pacchetto per la crescita e Tobin tax ma non su quale sia la citta’ piu’ bella del mondo. Al termine di una conferenza stampa dedicata a temi ben piu’ foschi, come il destino di un’area quanto mai in crisi, il presidente francese Francois Hollande, il premier spagnolo Mariano Rajoy e la cancelliera tedesca Angela Merkel sono stati protagonisti di un divertente siparietto sulla capitale a cui, diplomaticamente ma con fermezza, ha messo fine il padrone di casa Mario Monti.

Ringraziando i partner europei per l’incontro di oggi, Rajoy si e’ detto contento della giornata trascorsa anche perche’ Roma è "la città piú bella del mondo". Immediata e’ arrivata la reazione di Hollande che, da buon francese orgoglioso della sua Parigi e forse con un pensiero rivolto alla partita di domani tra Francia e Spagna, non ha gradito il commento del premier spagnolo e nemmeno troppo sorridente gli ha replicato: "Questo e’ discutibile…". Ha tagliato corto la Merkel: "In ogni caso, Roma e’ sicuramente una citta’ molto bella".

A quel punto non poteva che intervenire il padrone di casa, Monti, che ha riportato il dibattito sulla bellezza della capitale a livelli piu’ alti e piu’ prettamente europei. "Tutte le strade portano a Roma", ha detto il premier ricordando che oggi tutti hanno manifestato una domanda di "piú Europa" proprio nella capitale, dove è “nata la costruzione europea". Ringrazio i colleghi, ha concluso la conferenza stampa il presidente del Consiglio, che venendo qui hanno dimostrato "che di nuovo tutte le strade portano a Roma".

NESSUN COMMENTO

Comments