Roma, Proseguono operazioni antidroga: 17 arresti negli ultimi giorni

Continuano le operazioni antidroga nella Capitale. Nei giorni scorsi sono stati arrestati dieci spacciatori. Ieri è toccato ad altri sette pusher, tutti sorpresi mentre smerciavano dosi nei quartieri di Trastevere e del Casilino.

I protagonisti del primo episodio sono quattro cittadini tunisini, di eta’ compresa tra i 21 ed i 30 anni, senza fissa dimora sul territorio nazionale, che sono stati arrestati dai carabinieri della stazione Roma Trastevere, sorpresi a Ponte Sisto mentre spacciavano dosi di marijuana. Altri tre pusher, due cittadini algerini di 28 e 43 anni ed un tunisino di 28 anni, gia’ conosciuti alle forze dell’ordine e senza fissa dimora, sono stati arrestati dai carabinieri del Nucleo operativo della compagnia Roma Trastevere. I militari li hanno sorpresi in via Perugia, zona Casilina, mentre spacciavano marijuana. I sette pusher arrestati sono stati trattenuti in caserma, dove attenderanno di essere processati con rito direttissimo

Prosegue senza sosta quindi l’attività di contrasto al traffico di sostanze stupefacenti da parte dei carabinieri del gruppo di Roma, soprattutto tra i giovani che animano le notti della "Movida" capitolina.

NESSUN COMMENTO

Comments