Roma, ‘Progetto accoglienza’ nei cimiteri – di Beatrice Boero

“Progetto accoglienza” nei cimiteri romani. Aperture straordinarie, celebrazioni liturgiche, servizi di accoglienza e informazioni in tutti i cimiteri della capitale. Inoltre, avrà luogo una visita speciale al Camposanto Monumentale del Verano, per i 150 anni dell’Unità d’Italia. E’ quanto prevede il “Progetto Accoglienza” Ama per la ricorrenza della commemorazione dei defunti. Evento centrale del programma di appuntamenti culturali sarà la visita guidata, del tutto gratuita, al Verano, presso le tombe di coloro che hanno fatto la storia del Risorgimento.

“Speciale 150° anniversario dell’Unità d’Italia: la memoria di chi ha fatto l’Italia”, sarà replicato due volte al giorno, alle ore 10 ed alle ore 15, per la durata di otto giorni, a partire dal 28 ottobre e fino al 6 novembre. Fino a mercoledì 2 novembre, negli 11 cimiteri romani, sarà rafforzato il personale Ama, per dare assistenza ai visitatori.

Al Verano i punti di accoglienza saranno cinque. Aperti tutti i giorni, i cimiteri seguono il seguente orario: Verano, Flaminio e Laurentino, apertura dalle ore 7,30 fino alle 18; Ostia Antica, San Vittorino, Maccarese dalle ore 7 fino alle 17. Cesano, Santa Maria di Galeria, Isola Farnese, Castel di Guido e Santa Maria del Carmine, dalle ore 8 fino alle 17.

Saranno distribuite mappe e guide con tutte le informazioni sui servizi predisposti. Fra questi, i numeri per le emergenze: “Sos sicurezza cimiteri”: 06.49236252/5, attivo dalle ore 7 fino alle 18. In vigore anche la centrale operativa, che risponde allo 06.51693339, attiva 24 ore su 24. Inoltre, è previsto il potenziamento dei mezzi pubblici, come le cosiddette “Linee della Memoria”. Al Verano una navetta gratuita partirà dall’ingresso ogni trenta minuti. Per l’area del Pincetto è previsto anche un servizio di bus aggiuntivo.

Dal 28 ottobre fino al 6 novembre, avrà luogo un ricco programma di visite, condotte da guide e da personale specializzato. I gruppi saranno al massimo di 30 persone, a cui si può partecipare senza prenotazione. Saranno in tutto 72 le visite, articolate su 8 itinerari tematici. Dal 2 fino al 6 novembre è aperto anche il Centro di Documentazione dei Cimiteri Storici di Roma. Sono previste  anche molte celebrazioni religiose. In particolare mercoledì 2 novembre, avrà luogo la cerimonia di omaggio presso la stele commemorativa dell’Ossario al Verano. Potenziato fino a domenica 6 novembre il servizio delle linee cimiteriali.

Modalità e frequenze dei bus: 024 in servizio anche nei festivi; 042 intensifica le corse nei festivi; 703, C1 intendificano le corse nei feriali, il sabato e nei festivi; C19 intensifica le corse il sabato e nei festivi; C11 e C13 sono in servizio anche nei feriali; C2 e C26 in servizio nei feriali, e poi corse sabato e nei festivi; C4, C5, C6, C7, C8, C9 intensificati anche nei feriali. Infine, istituita la linea C3L da piaza Mancini fino al Cimitero Flaminio.

NESSUN COMMENTO

Comments