Roma, Carnevale 2012 – di Beatrice Boero

Carnevale Romano 2012. Dall’11 al 21 febbraio torna la grande kermesse per le strade della capitale. La quarta edizione prende il via sabato 11 febbraio, alle ore 16, con la “grande sfilata” su via del Corso. Anche quest’anno il cuore della manifestazione è rappresentato dall’arte equestre, in omaggio alla tradizione del Carnevale rinascimentale e alla corsa dei cavalli berberi su via del Corso.

Alla sfilata d’apertura prenderanno parte oltre 100 cavalli, carrozze, figuranti in costume, attori della commedia dell’arte, artisti equestri, gruppi storici.

Fra gli spettacoli equestri in programma: “I cavalli di Roma”, il 18 e 19 febbraio, alle ore 18,15, che vedrà protagonisti alcuni fra i migliori artisti mondiali. Un altro evento suggestivo è “Arrivano i nostri”, il 12 e il 16 febbraio alle ore 18,15, con la voce narrante di Benvenuti e la regia di Coppetta. Degno di nota anche la manifestazione “Giornata dell’orgoglio buttero”, il 18 febbraio alle ore 15, con caroselli e ricostruzioni storiche a piazza del Popolo.

Sede principale della manifestazione dedicata al Carnevale è il villaggio allestito a piazza del Popolo, dove nella serata dell’11 febbraio, alle ore 18,15, si svolgerà il concerto “Toccata e Fuga, Magie del Carnevale”, un ensemble di quattro voci, accompagnate da Sergio La Stella. Gli artisti di strada ed i Gruppi Storici del Lazio, tutti i pomeriggi, dalle ore 15,30 fino alle 18,30, si esibiranno con attività di animazione e di spettacolo, nelle aree di piazza del Popolo, piazza Navona, piazza di Spagna, via del Corso e Castel Sant’Angelo.

Molte le attività in programma per i bambini: laboratori didattici, sfilata della scuola Pony in maschera, spettacoli teatrali, giochi. Altri eventi carnascialeschi: sfilata di carri da via Nazionale il 19 febbraio alle ore 10; il Gran Carnevale Romano in via Tiburtina, il 19 febbraio, alle ore 15; infine, il Carnevale Latinoamericano da via dei Fori Imperiali a piazza Venezia.

NESSUN COMMENTO

Comments