Roma, “il calvario della sindaca Virginia Raggi”

Le Figaro, quotidiano francese, scrive: “Cantonate ed errori, indebolisce il Movimento 5 Stelle. E’ un calvario”

“Gravi errori di casting nella scelta della sua squadra, disinvoltura in un ambiente capitolino dove i comportamenti sono codificati in modo rigido. Considerata capricciosa, la sindaca non e’ un personaggio facile da comprendere” scrive il quotidiano Le Figaro che dedica una pagina a Virginia Raggi. Il titolo dell’articolo, sotto una grande foto della Raggi, e’ “Il calvario della sindaca di Roma”.

“In 6 mesi ha cambiato 3 capi di Gabinetto, due responsabili dell’economia” continua l’articolo con l’elenco di quelle che definisce “cantonate ed errori” di Virginia Raggi: dal caso Muraro all’arresto di Raffaele Marra alla “cospirazione per l’abbandono dei frigoriferi agli angoli delle strade”, ai “rapporti tesi” col mondo dello sport e col Vaticano.

“Durante tutto questo tempo – conclude Le Figaro – la sindaca ha un bilancio in rosso. I trasporti pubblici sono nel caos. La meta’ del parco di autobus e’ paralizzata e il 24 dicembre i mezzi pubblici hanno smesso di circolare alle 21, fra la rabbia degli utenti. La citta’ continua ad esportare rifiuti all’estero a prezzi esorbitanti, in mancanza di discariche. Se ci sono stati fuochi d’artificio a San Silvestro e’ perche’ i tribunali hanno annullato una direttiva del Campidoglio che li vietava”.