Riforme, Cicchitto (PdL): Bersani prenda distanze da partito giudici

Roma, 13 novembre 2009. Camera, Sala del Mappamondo. Presentazione di Fabrizio Cicchitto della fondazione Riformismo e Libertà. Con Pier Luigi Borghini, Gianfranco Polillo, Francesco Forte e Sergio Pizzolante

"L’onorevole Bersani presenta una versione mistificata di cio’ che e’ successo in questi anni. Infatti tuttora in campo abbiamo quel giustizialismo che dagli anni Novanta in poi ha cambiato in peggio i termini della lotta politica nel nostro Paese. La stessa discesa in campo e poi l’esperienza di Berlusconi sono derivate da questa autentica anomalia italiana". Lo afferma il capogruppo del Pdl alla Camera Fabrizio Cicchitto.

"Allora -aggiunge- l’auspicio di Bersani per un bipolarismo piu’ civilizzato puo’ anche essere colto positivamente se esso e’ accompagnato da una presa di distanza da quel partito dei giudici che purtroppo e’ una componente di non piccolo conto del Partito democratico’.

NESSUN COMMENTO

Comments