Regione Sicilia, dirsi schifati è poco – di Marco Chierici

La regione Sicilia sembra essere sull’orlo del fallimento con un buco di oltre 5 miliardi di euro. Regione autonoma? Se per autonomia si intende farsi i c…i propri con fondi illimitati e i denari degli altri, voglio fare l’autonomo anch’io. Dirsi schifati è poco.

Come pubblicai anche dettagliatamente su un libro, la Cassa del Mezzogiorno inviò alle regioni "disagiate" oltre 140 miliardi di euro. Quella montagna di soldi basterebbe a far vivere di rendita tutto il Mezzogiorno, poverino… In realtà costoro sono disagiati nella testa; i cittadini perchè continuano a scegliere amministratori farabutti e gli amministratori farabutti perchè non hanno alcuna competenza e nessuna morale, anzi, qualcosa che è esattamente l’opposto della morale.

La regione Sicilia rappresenta correttamente e in modo esemplare nel mondo il nostro marchio di mafiosi, con ventimila dipendenti (la Lombardia ne ha circa 3.000). La presidenza della regione Sicilia ha 1385 dipendenti, più del governo inglese! La regione Sicilia ha 90 consiglieri che percepiscono 19.685 euro al mese lordi. Fino a pochi mesi fa i dipendenti regionali (che hanno un dirigente ogni 8,4 unità) potevano andare in pensione dopo soli 25 anni di servizio; bastava dimostrare di avere una persona da accudire. Improvvisamente in 500 ne approfittarono di quell’occasione imperdibile.

Nessuno parla più dell’iniezione di 4 miliardi di euro che Berlusconi inviò alla Sicilia nel 2009, solo perchè il cosiddetto Partito del Sud minacciava di uscire dal PdL… 4 miliardi sono una montagna di denaro da far paura; qualcuno sa che fine hanno fatto? Voi giornalisti di tutta Italia sapete dirmi che fine hanno fatto? Non è forse nostro diritto saperlo?

Qual è il pensiero dell’italiano medio su questi casi? Una scrollata di spalle probabilmente. Basta che la nazionale di calcio si faccia onore e tutto il resto non conta. La mia opinione, invece, è che sarebbe necessaria una dittatura a tempo determinato, non solo in  Sicilia (dove bisognerebbe cacciare a calci nel sedere tutti quei buoni a nulla ), ma anche per il nostro Paese, incapace di ogni reazione anche di fronte ad una catastrofe economica di dimensioni bibliche.

NESSUN COMMENTO

Comments