Regionali, Scajola: sarà grande vittoria della sinistra, addolorato per Forza Italia

WCENTER 0SIJCJRGKB ©Lapresse 29-09-2008 Alitalia: Scajola, partner straniero avr? quota minoritaria Nella foto: Claudio Scajola ?foto di repertorio?

Il risultato alle prossime elezioni regionali? Ad oggi, Claudio Scajola prevede “una grande vittoria della sinistra”. Si dice “addolorato” per questo, “perchè torno con la mente al 2000, quando vincemmo in 10 Regioni" e assicura che "voterò Forza Italia, perchè ho contribuito a costruirla" ma, aggiunge l’ex coordinatore azzurro, "mi auguro che il giorno dopo le elezioni si possa costruire una nuova cosa".

L’ex ministro avverte che "non sono più i tempi di Forza Silvio: sono tempi di costruire un centrodestra dove si costruisca il futuro, guardando al futuro e cercando di capire cosa sta pensando la gente oggi". "Non dobbiamo nasconderci dietro il Palazzo – spiega in un’intervista a Lettera43 – e non vedere quello che succede fuori. La gente vuole che il centrodestra esprima novità, un progetto, una classe dirigente. E Berlusconi – chiarisce – non deve essere travolto da questo, deve dire ‘costruite qualcosa, vi do una mano’. Insomma, più che un passo indietro, un passo avanti".

Scajola è convinto che Berlusconi “possa ambire, e mi auguro lo voglio fare, a individuare il futuro del centrodestra, dando gli spazi perche’ il centrodestra possa continuare a competere. Forza Italia deve tornare a fare politica. La politica e’ progetto. Siamo senza politica – ammonisce Scajola – e quindi e’ molto difficile intercettare il consenso. Mi addolora aver perso tutto questo consenso, nove milioni di elettori, ma soprattutto perche’ non si fa nulla per cercare di riconquistarli".

NESSUN COMMENTO

Comments