Rai, Mazzocchi (PdL): Curricula consiglieri amministrazione siano pubblici

“Nel rispetto di una sempre maggiore trasparenza delle aziende pubbliche, è fondamentale che anche la prima grande azienda pubblica di comunicazione, la Rai, renda pubblici i curricula dei prossimi designandi al Consiglio di Amministrazione attraverso la Commissione Parlamentare di Vigilanza. Tutto ciò è indispensabile soprattutto per verificare le attinenze curriculari con il ruolo nella televisione pubblica, il tutto in un’ottica di reale ristrutturazione dell’Azienda”.  Con queste parole, l’On.Antonio Mazzocchi, Deputato del Popolo della Libertà e Presidente dei Cristiano Riformisti, è intervenuto in una nota sulla Rai. “Vi è anche l’ulteriore urgenza di semplificare la burocrazia della Rai, perché oggi è impensabile che il Direttore Generale possa operare con un’organigramma che lo vede costretto a dialogare con 32 dirigenti di riporto e che per dare l’avvio a qualsiasi progetto occorrano non meno di 9 firme”.

NESSUN COMMENTO

Comments