Rai Internazionale in agonia, la rabbia degli Italiani nel mondo

Rai Internazionale con molta probabilità chiuderà. O almeno, sul canale non andranno più in onda i programmi di servizio dedicati agli italiani all’estero. I connazionali sono deluso, arrabbiati, schifati persino, anche perchè si rendono conto che di 18 parlamentari eletti all’estero, nemmeno la metà si è mosso per cercare di salvare il canale Rai dedicato agli italiani nel mondo.

Da New York, una nostra lettrice: "Non ci posso credere che sarà la fine. Come italiana che vivo all’estero RAI Internazionale e’ il solo metodo per farci sentire vicino alla nostra bella Italia, spero che quei signori della RAI ci ripensino e capiscano come e’ importante per noi".

Dall’Argentina: "Gli eletti all’estero? Figuriamoci! Quelli sono occupati in altre cose!".

Dal Canada: "Ho un messaggio per i PREZIOSI PARLAMENTARI ELETTI ALL’ESTERO: SPERO TANTO CHE ELIMINERANNO I VOSTRI TITOLI! Che perdiate il vostro preziosissimo lavoro e STIPENDIO a 6 stelle! Quando ci saranno le prossime elezioni IO NON VOTERO’ PER NON DARVI LA SODDISFAZIONE!!". "Ho la conferma di cio’ che ho detto in passato: I PARLAMENTARI ELETTI ALL’ESTERO NON SERVONO A NIENTE!!".

E c’è chi vuole persino proporre una petizione, per eliminare gli eletti nel mondo: "A questo punto, proporrò una petizione: eliminazione dei parlamentari eletti all’estero. E’ vero, non servono a nulla, se non a guadagnare dei soldi senza fare niente, specialmente quando un loro intervento si rende necessario".

A voi ogni commento su questi sfoghi di connazionali, arrivati alla nostra redazione.

NESSUN COMMENTO

Comments