Quagliariello: “Altro che cambiamento, siamo tornati alla prima Repubblica”

Il Senatore fondatore di IDEA: “Salvini e Di Maio come Craxi e De Mita, che si odiavano cordialmente ma andarono avanti per una legislatura”

“Non credo che sulla manovra si consumerà lo scontro tra Salvini e Di Maio. Credo che si tireranno le corde, ma non si spezzeranno. Questo governo mi ricorda molto un governo della prima Repubblica, altro che governo del cambiamento. Mi ricorda il governo Craxi-De Mita, Craxi è Salvini e De Mita è Di Maio. Craxi e De Mita litigarono per una legislatura e si odiarono cordialmente ma andarono avanti, anche perché erano consapevoli che non c’era un’alternativa”. Lo ha affermato il Senatore Gaetano Quagliariello (IDEA), intervenuto ai microfoni della trasmissione “Ho scelto Cusano – Dentro la Notizia” condotta da Daniel Moretti su Radio Cusano Campus, emittente dell’Università Niccolò Cusano.