Pyeongchang 2018, IMMENSA Sofia Goggia: oro olimpico nella discesa libera di sci alpino [FOTO e VIDEO]

“Questa medaglia d’oro è per sempre”, ha detto la giovane atleta. Messaggi di congratulazioni da parte di politici e istituzioni. "Il primo oro della nostra storia nella libera femminile", cinguetta Gentiloni

Non era mai successo. Un caso unico. Per una donna, è la prima volta. Oro olimpico a Sofia Goggia nella discesa libera di sci alpino alle olimpiadi invernali di Pyeongchang. Ed è subito Storia. L’azzurra ha ricevuto la sua medaglia da Thomas Bach, presidente del Cio, e ha trattenuto a stento le lacrime al momento dell’inno.

“Questa medaglia d’oro è per sempre”, ha detto la giovane atleta. “E’ un crescendo di emozioni, dalle prime piste facili nella mia Foppolo fin qui alle Olimpiadi: sono fortunata, è un sogno che insegui e non tutti realizzano”. Poi ha urlato: “Mammaaa, ho vinto l’Olimpiade…”.

Messaggi di congratulazioni da parte di politici e istituzioni. “Grandissima Sofia Goggia. Il primo oro della nostra storia nella libera femminile”. Il presidente del Consiglio, Paolo Gentiloni, esulta su Twitter per la medaglia d’oro vinta da Sofia.

“Straordinaria Sofia Goggia, rende grande l’Italia”, cinguetta il governatore della Lombardia Roberto Maroni in riferimento all’oro conquistato dall’atleta bergamasca.

Giovanni Malagò, presidente del Coni: “Lei è sorprendente, il suo entusiasmo è contagioso. Per prima cosa, finita la gara, sono andato ad abbracciarla. E lei mi ha detto: ‘Hai visto cosa ti ha combinato la befanona?’. Sofia ha questa capacità di ironizzare e scanzonare tutto e tutti che è meravigliosa. Lei non è una macchina, non vuole esserlo e non deve esserlo, noi siamo affezionati a lei anche per questo. Sono molto orgoglioso di quello che è successo oggi”.