Pornostar prende a calci e pugni fiamma del suo ex: denunciata

Una storia di amore e gelosia. Una pornostar di Massa ha aggredito e mandato all’ospedale la ‘fiamma’ di un suo ex fidanzato. L’ha presa a calci e pugni, spaccandole la mandibola e mandandola all’ospedale. Secondo il referto del pronto soccorso, la prognosi è di 30 giorni.

La pornostar e’ stata denunciata per lesioni gravi e siccome all’aggressione hanno assistito anche l’ex fidanzato con un amico e un’altra donna, i tre sono stati denunciati per concorso. 
Tutto è successo all’alba dello scorso sabato, davanti ad un locale di Marina di Massa. L’attrice di film a luci rosse aveva dato appuntamento alla ragazza 31enne, colpevole soltanto di aver frequentato per qualche mese un giovane del luogo, ancora legato sentimentalmente alla pornostar.

Gli insulti erano cominciati su Facebook, insieme alle minacce. Poi, dal virtuale si è passati al mondo reale, anche con la complicità dell’uomo.

NESSUN COMMENTO

Comments