Politiche 2018, Sud America | Billi, “ecco i punti base di +Europa per gli italiani all’estero”

Sandro Billi, candidato alla camera con +Europa Emma Bonino: portabilità dei diritti e diplomazia culturale i punti base della politica di +Europa per gli italiani all'estero

“In questi giorni gli italiani in America Meridionale e nel resto del mondo stanno votando. Invito nuovamente, chi vive all’estero, a considerare attentamente il programma di +Europa con Emma Bonino: un programma chiaro e realistico per lo sviluppo sociale, economico e culturale dell’Italia, in un contesto europeo che deve vederci protagonisti”. Così in una nota dichiara Sandro Billi, candidato per +Europa in Sud America.

“Un programma realizzabile, concreto, che abbiamo cercato di spiegare, senza urlare o promettere l’impossibile. +Europa rappresenta una risposta concreta alle necessità di cittadini italiani e del mondo, che, sempre di più, si spostano per diversi motivi: carriera, necessità, famiglia.

Punto principale della politica di +Europa è la portabilità dei diritti acquisiti in Italia o altri paesi (titoli di studio e professionali, salute, pensioni) e di come l’informatizzazione della Pubblica Amministrazione possa favorire il cittadino italiano nel mondo.

Un altro punto importante è la convinzione che la “diplomazia culturale” sia uno strumento attraverso il quale ogni cittadino italiano all’estero non solo diventa un “ambasciatore della cultura e tradizione italiana”, ma ha modo di trasformare ciò in una risorsa.

Ci serve +Europa in Italia, e ci serve anche una nuova e moderna connessione con gli italiani che si trovano ai quattro angoli del mondo. Sono il nostro “sapere diffuso”, la nostra “Italia aumentata” che dobbiamo portare fuori dagli stereotipi”.

“Invito quindi nuovamente – conclude Billi – a votare un programma concreto e moderno e i candidati, tutti validi e capaci: per l’America Meridionale il capolista Sandro Billi, Walter Barberis, Monica Lucarelli e Gabriele Mitrani, per l’Europa Alessandro Fusacchia e Vincenzo Zappino, per l’America Settentrionale e Centrale Francesco Galtieri, per Africa, Asia, Oceania e Antartide Alessandro Totoro”.

Comments