Poker live: assolto il gestore di un circolo

Le vicissitudini riguardo al poker live sono note a tutti gli appassionati di texas hold’em. Nel settembre del 2009 il viminale emise una circolare in cui vietava il gioco dal vivo. Il settore andava regolamentato e si pensava che lo stop fosse solo momentaneo. Invece sono passati quasi due anni e mezzo e ancora non è successo nulla.

Non tutti i circoli però chiusero, alcuni restarono aperti. È il caso del Salento Hold’em Poker Club di Lecce che per questo subì un blitz delle forze dell’ordine.

Antonio Zambrini, il titolare del circolo, venne condannato dal pubblico ministero a 3 mesi di galera ed un ammenda di circa 500 euro, non confermati però qualche giorno fa dal giudice che ribaltando la sentenza iniziale ha stabilito che il reato non sussisterebbe in quanto il poker texas hold’em, almeno per quanto riguarda la modalità torneo, non sarebbe da considerare come gioco d’azzardo. Questo significa che giocare a poker live nella modalità torneo non sarà più considerato reato?

La notizia ha fatto scalpore e ha acceso le speranze di molti giocatori live. Speranze che al momento non possono che essere vane perché nel corso di questi anni si è visto come le decisioni dei giudici che hanno affrontato i vari casi di chiusura dei circoli siano state differenti da regione a regione.

Nel caso del titolare del circolo di Lecce il giudice ha stabilito che non si compie reato se nell’evento in cui si versa una somma per l’iscrizione (buy-in) in denaro la vincita è un premio in natura (in questo caso un viaggio per due persone). Il giudice ha affermato anche che condannare il circolo sarebbe come condannare per gioco d’azzardo dei ragazzi per una partita di Monopoli.

La questione è che al momento il poker, anche nella modalità Torneo, è considerato gioco d’azzardo ed è regolamentato dall’AAMS. Per giocare poker sicuro e legale si è costretti a recarsi in un casinò, altrimenti è possibile iscriversi ad una poker room online dove non solo è legale giocare nella modalità torneo, ma anche in quella cash dove la volatilità del denaro è molto maggiore. Per informazioni dettagliate sui vari tipi di poker online rimandiamo a ItaliaPoker.it, uno dei più autorevoli siti sulla texana in tutte le sue forme.

NESSUN COMMENTO

Comments