Pessina (Fi): Bene Toti, Forza Italia sensibile a italiani all’estero

“La Regione Liguria, governata da Giovanni Toti, esponente di punta di Forza Italia e consigliere politico di Silvio Berlusconi, ha presentato nei giorni scorsi un piano Emigrazione 2016, per avvicinarsi ai liguri nel mondo, a coloro quindi che hanno dovuto lasciare la propria amata terra per cercare fortuna oltre confine. Tra le proposte messe in campo; – borse di studio per ragazzi di origini liguri residenti all’estero e interventi di sussidiarietà per liguri residenti all’estero e in situazioni di disagio o difficoltà economica”. E’ quanto evidenzia il senatore Vittorio Pessina, responsabile nazionale del dipartimento Italiani all’estero di Forza Italia, che osserva: “L’atteggiamento della Liguria di Toti dimostra in maniera evidente una nuova sensibilità da parte di Forza Italia verso le tematiche dell’emigrazione, e questo ci riempie di soddisfazione”.
 
“Siamo convinti – prosegue Pessina – che questo merito ce l’abbia anche il dipartimento nazionale Italiani all’estero di Forza Italia, che da ormai due anni, giorno dopo giorno, dedica attenzione all’universo degli italiani nel mondo, con iniziative pubbliche sul territorio, presenza mediatica, dibattito all’interno del partito stesso”.
 
“Grazie alla Regione Liguria, grazie al governatore Toti e all’assessore all’Emigrazione Sonia Viale. I figli dell’Italia residenti nel mondo non sono cittadini di serie B e necessitano di tutta l’attenzione che il Paese è in grado di dare loro. Il dipartimento Italiani all’estero di Forza Italia continuerà nella sua opera di sensibilizzazione fuori e dentro il Parlamento, fuori e dentro Fi – assicura in conclusione il senatore Pessina – affinchè gli italiani nel mondo siano tra i temi principali dell’agenda politica del partito”.

NESSUN COMMENTO

Comments