Pedofilia, arrestato gestore negozio videogiochi: molestava ragazzino 14enne

Un uomo di 42 anni, gestore di un negozio di videogiochi a Pistoia, e’ stato arrestato dalla polizia per il reato di violenza sessuale: secondo l’accusa, ha molestato un ragazzino minore di 14 anni. L’arresto e’ avvenuto in flagranza, anche grazie a indagini effettuate con intercettazioni ambientali e video. L’inchiesta, condotta da Procura di Pistoia, era partita alcuni mesi fa a seguito delle denunce di alcuni genitori.

Secondo quanto ricostruito, l’uomo attirava ragazzini nel suo negozio con la scusa di mostrare loro i videogiochi, e in alcune occasioni li molestava: finora sono quattro i casi accertati. Nove anni fa, il 42enne era gia’ stato condannato per lo stesso reato. Nell’abitazione e nel negozio dell’arrestato sono stati sequestrati supporti informatici e dvd.

NESSUN COMMENTO

Comments