PdL, caro Silvio ma chi te l’ha chiesto di ritornare? – di Ricky Filosa

Caro Silvio, ma chi te l’ha chiesto di ritornare? "Mi vogliono alla guida del Paese" ancora una volta: "mi pregano" di ricandidarmi, "mi spingono" a farlo. Ma chi sarebbero queste persone? Forse quei quattro parlamentari lecchini che ti ritrovi vicino e che hanno paura di dirti la verità in faccia?

No, perchè la verità è davanti agli occhi di tutti: l’Italia non ti vuole più. Meglio: a non volerti è gran parte della base del centrodestra, quello stesso centrodestra che tu dici di voler riunire ma che con il tuo ritorno in prima linea si sta spaccando sempre più.

Dove hai lasciato il cervello, Silvio? Te l’ha succhiato qualche Ruby Rubacuori? O l’età che avanza comincia a far sentire i suoi effetti, e sarebbe pure ora?

Berlusconi è fuori come un balcone, direbbe la mia nipotina. Dice tutto e il contrario di tutto, conquista titoli cubitali sulle prime pagine dei giornali di tutto il mondo con notizie che riguardano la sua vita privata – il fidanzamento con Francesca Pascale (??) – e non con notizie che invece parlino di programmi e politica con la P maiuscola.

Ma come ha fatto l’uomo di Arcore a cadere così in basso? Personalmente sono convinto che ormai il Cav sia su in treno in cammino per Marte, a far visita a qualche extraterrestre, che forse sarà in grado di comprendere le sue elucubrazioni. Perchè noi non lo capiamo più.

Twitter @rickyfilosa

NESSUN COMMENTO

Comments