PdL, Berlusconi in campo. Gelmini: convincerà elettori indecisi

WCENTER 0WJBAFSGOF - 01051828 FOTO WEBSERVER - imgeidon050109182820 - 264422 UNIVERSITA DL MERCOLEDI FIDUCIA ALLA CAMERA - MARIASTELLA GELMINI - Eidon

Maria Stella Gelmini, esponente di punta del Popolo della Libertà, è convinta che Silvio Berlusconi, scendendo direttamente in campo per l’ennesima volta, potrà convincere gli elettori che oggi sono ancora indecisi.

“Silvio Berlusconi e’ stato, in tutti questi mesi, l’allenatore della squadra Pdl e il forte sostenitore di una esperienza di governo cui lui stesso ha ceduto il passo favorendo una difficile ma necessaria coesione nazionale”, ricorda l’ex ministro in una dichiarazione stampa. “Lo sappiamo tutti – aggiunge Gelmini  – che con Angelino Alfano salutiamo con grande favore la possibilita’ che Berlusconi guidi ora il centro-destra verso una prova elettorale difficile, decisi come siamo a proseguire e a incoraggiare una politica liberale: meno spesa pubblica, meno tasse. Siamo certi che Berlusconi – conclude Gelmini – farà la differenza convincendo i molti elettori indecisi”.

Eppure nel PdL non tutti la pensano allo stesso modo. Sia nei palazzi, che fuori. Diversi sono infatti i parlamentari azzurri che non vedono di buon occhio una (ri)discesa in campo del Cavaliere. Così come è spaccata la base del centrodestra: se è vero che Silvio ha con sé i berluscones più fedeli, è anche vero che non sono pochi coloro che sono convinti che quella del berlusconismo è una fase da chiudere in maniera definitiva. Nel PdL il dibattito è aperto.

NESSUN COMMENTO

Comments