Pd, scontro Fassino-Bindi. Rosy: con te abbiamo avuto pazienza…

Duro scontro tra Piero Fassino e Rosy Bindi in direzione. Fassino ragiona sul pericolo che si riproponga l’esito del 94, quando i Progressisti in largo vantaggio, poi persero le elezioni. Ma Fassino sfora i sette minuti, limite invalicabile per gli interventi. Bindi lo riprende.

Fassino non ci sta: "Vorrei fare un ragionamento, perche’ poi uno si assume le responsabilita’, qui e altrove", dice e riprende il suo intervento.

Intanto Bindi, sul palco dell’assemblea, parla con i vicini. Fassino a quel punto sbotta: "Oltre a non richiamarmi, sei pregata di ascoltare, cosa che in questo partito non sempre avviene con molti", le dice. Il sindaco di Torino e’ un fiume in piena: "Ti chiedo- dice a Bindi- di avere pazienza, visto che con te ne abbiamo avuta tanta, giustamente". Bindi batte in ritirata: "Piero, il tempo e’ finito. Dopo di che fai come vuoi".

NESSUN COMMENTO

Comments