Pasta e patate alla napoletana

Antica tradizione, cucina popolare. Ecco la ricetta per l’inverno. Pasta e patate come la facevano le nonne

Oggi una ricetta che non tutti conoscono davvero. Una ricetta della cucina popolare, un piatto bello calorico, com’è giusto che sia durante l’inverno. E’ un classico in certe zone dell’Italia, meno in altre. Ha mille versioni, ma la pasta è patate è buona sempre e comunque.

Quella qui di seguito è la ricetta della pasta e patate alla napoletana, proprio come quella che facevano le nonne. La ricetta prevede un trito di carota, sedano e cipolla a cui si aggiunge anche la pancetta e qualche pomodorino, e così come vuole la tradizione napoletana, in ultimo la crosta di parmigiano.

La pasta deve essere rigorosamente mista, da cuocere direttamente nelle patate, così da diventare cremosa, quasi asciutta, bella compatta, grazie anche all’amido rilasciato dalle patate.

TEMPI

preparazione: 15 min
cottura: 40 min
totale: 55 min

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

320 gr di pasta mista
600 gr di patate
100 gr di pomodorini
80 gr di pancetta dolce
1 crosta di parmigiano
1/2 di cipolla
1 costa di sedano
1 di carota
olio
sale
pepe

PROCEDIMENTO Ecco dunque come fare la pasta e patate. Grattate con il coltello la crosta del formaggio, mettetela in una ciotola con l’acqua tiepida per farla ammorbidire. Lavate e sbucciate le patate e tagliatele a cubetti della stessa grandezza. Preparate un trito di cipolla, carota, sedano e pancetta e fate imbiondire tutto in una casseruola con l’olio.

Aggiungete ora le patate a cubetti e fate rosolare per qualche minuto. A questo punto unite anche i pomodorini tagliati a metà. Regolate di sale e pepe poi coprite con l’acqua e portate a bollore.

Unite la pasta mista e portate a cottura.

Tagliate ora la crosta di parmigiano a cubetti e aggiungeteli nella pasta e patate. Merscolate con un cucchiaio di legno, il piatto dovrà risultare piuttosto cremoso, bello compatto.

Servite quindi la vostra pasta e patate nei piatti, aggiungendo una spolverata di pepe nero macinato fresco. Buon appetito.