Passaporti e nuove cittadinanze, numeri da record nel consolato di Buenos Aires

Riconosciuta la cittadinanza italiana a 2400 persone. Sono stati emessi 19.700 passaporti, record che, tra l’altro, è pari a un 20,1% in più di quanti emessi l’anno precedente

La Festa della Repubblica Italiana nel Teatro Coliseo è stata occasione ideale per il Console generale Riccardo Smimmo per annunciare al pubblico due numeri da primato, raggiunti dalla sede consolare più numerosa al mondo fuori d’Italia, per numero di cittadini italiani residenti.

Nel 2017, si legge su Tribuna Italiana, sono stati emessi 19.700 passaporti, record che, tra l’altro, è pari a un 20,1% in più di quanti emessi l’anno precedente.

Inoltre, nei primi quattro mesi dell’anno, è stata riconosciuta la cittadinanza italiana a 2400 persone, il 100% in più di quante fatte l’anno scorso nello stesso periodo di tempo.

Sono quindi tanti i motivi per congratularsi con il Cons. Smimmo, dai numeri alla festa al Coliseo.