Pasqua, centinaia a Città del Messico per il ‘rogo di Giuda’

Esplosioni, fuochi d’artificio, così si è festeggiato la Pasqua in Messico. Centinaia di persone si sono radunate in un sobborgo di Città del Messico, ieri, per celebrare il tradizionale ‘rogo di Guida’ con la fine della settimana santa.

Dalla folla si sono levate urla e applausi quando la raffigurazione di Giuda, conosciuto localmente come ‘Shimo’, si è girata su se stessa e si è illuminata con esplosioni e fuochi pirotecnici.

"Per me la preparazione di Giuda, rappresenta più l’unità della famiglia piuttosto che la realizzazione di una tradizione culturale del popolo", ha detto Alejandro Gomez Gonzalez, membro del gruppo che ha elaborato la figura. Ogni anno, otto distretti concorrono a creare la più imponente e brillante scultura di Shimo.

 I Shimos colorati possono richiedere anche due mesi e mezzo per essere costruiti e costano fino a 60mila pesos, circa 5mila dollari. Denaro che viene offerto dai residenti locali.

NESSUN COMMENTO

Comments