Papa Francesco, ‘sarò in Argentina all’inizio del 2016’

Lunga intervista concessa da Papa Francesco a ‘La Càrcova news’, bollettino curato dalla parrocchia del quartiere nell’estrema e poverissima periferia di Buenos Aires, ripresa in parte da ‘Avvenire’. Tanti gli argomenti trattati da Bergoglio, dalla politica, che deve essere chiara e onesta, alla campagna elettorale per le prossime elezioni in Argentina che deve essere "di tipo gratuito, non finanziata". Il pontefice ha poi confermato che ha intenzione di visitare l’Argentina a inizio 2016.

Gran parte dell’intervista è stata dedicata a temi sociali, come le periferie che permettono di scoprire "nuove cose" e di guardare verso il centro scoprendo che "la realtà e diversa". Da Papa Francesco grande preoccupazione per la piaga della droga a causa del "trionfalismo dei trafficanti".

Un’ultima riflessione sul rischio attentati in Vaticano. Non ha paura? "La vita è nelle mani di Dio. Io ho detto al Signore: Tu prenditi cura di me. Ma se la tua volontà è che io muoia o che mi facciano qualcosa, ti chiedo un solo favore: che non mi faccia male. Perché io sono molto fifone per il dolore fisico".

NESSUN COMMENTO

Comments