Palermo, Presidente Consiglio Comunale querela esponente movimento Forconi

‘A tutela della mia onorabilita’ e dell’intero Consiglio comunale ho provveduto a sporgere querela nei confronti del signor Martino Morsello, esponente del Movimento dei Forconi’. Lo dice il presidente del Consiglio comunale di Palermo, Alberto Campagna, aggiungendo che "il signor Morsello rispondera’ in sede civile per le farneticanti dichiarazioni che ha proferito offendendo la mia persona e l’Istituzione che rappresento. Il risarcimento che ne conseguira’ verra’ interamente devoluto in beneficienza allo stesso Movimento dei Forco

‘Un atteggiamento ribadisco deprecabile, quello di Morsello, – conclude Campagna – che utilizza la violenza verbale come atto di intimidazione e, dunque, non accettabile mai come strumento di dialogo e di confronto democratico. Diversamente, invece, e’ stato l’incontro che ho avuto con una delegazione del Movimento dei Forconi assolutamente costruttivo e sereno’.

NESSUN COMMENTO

Comments